Chi utilizza sistemi Windows sa benissimo che quando viene digitata una password, sia essa in Facebook, Myspace, Msn o qualunque sito web o programma, al posto delle lettere che la compongono, sullo schermo compaiono dei pallini neri. Questi pallini sono molto più sicuri degli asterischi, infatti software come PasswordRevelator permettonevano di “tradurre” gli asterischi nella password da essi nascosta.

L’avvento dei pallini ha bloccato questa possibilità, ma non è più così: è uscito  SpySharp!

Simuliamo un recupero password su facebook:

  • Scaricate e installate spysharp
  • Sul vostro pc qualcuno ha usato Facebook (o altri siti o addirittura software) e la password è rimasta memorizzata sotto forma di asterischi, allora:
  • aprite Spysharp
  • selezionate la scheda “web”
  • trascinate il “mirino” col mouse sui pallini da decifrare

Ecco il risultato:

 

La password è rivelata!

Ricordate: se usate spysharp su siti web, usate Internet explorer,perchè con firefox non Funziona, riguardo la compatibilità con altri browser sono gradite segnalazioni.